Ancora sulla TARI: i numeri ci danno ragione

Locandina Bressani Tari

Torniamo sulla vicenda della Tari perchè durante la seconda commissione bilancio è emerso il dato che conferma quanto abbiamo denunciato la settimana scorsa.

Come dicevamo, quindi, la presa in giro c’è eccome. Nel 2014 il Comune di Lodi aveva stanziato 70.000 euro per i rimborsi Tari (provvedimenti analizzati nello specifico in un nostro precedente articolo). Sapete quanti ne hanno erogati? 15.141 !! Solo il 21% di quanto avevano stanziato!!

Il giochetto è lo stesso che abbiamo denunciato più volte.

Mettono  a bilancio importi relativamente consistenti* per farsi una bella pubblicità ad Aprile, ma poi nei fatti mettono in piedi un sistema per cui i beneficiari dei rimborsi saranno ben inferiori agli attesi.

In questo modo, magicamente, tutti gli anni possono farsi bella pubblicità e allo stesso tempo avanzare risorse di bilancio per l’anno successivo.

A riprova di ciò, ricordiamo l’esempio del rimborso TARI del 10%  per le famiglie che adottano comportamenti virtuosi. Nel 2014 solo 43 famiglie su 20.000 ne hanno fatto richiesta
Lo stesso dicasi per i rimborsi ai commercianti, di cui nel 2014 solamente 17 (diciassette!!) attività ne hanno fatto richiesta (su non sanno neanche quanti aventi diritto…)  (qui il link all’articolo)

Di  fronte a numeri così contenuti abbiamo chiesto all’assessora Bressani se si fossero posti qualche domanda sull’efficacia del provvedimento, o quantomeno della comunicazione.
Sapete cosa ci ha risposto l’assessora al bilancio Erika Bressani? Secondo lei “moltissimi commercianti sono sensibili alla situazione di difficoltà economica in cui versa il Comune, motivo per cui hanno rinunciato a richiedere la riduzione dell’imposta”.

Secondo lei quindi i cittadini non usufruiscono di questi sconti perchè sono più preoccupati delle difficoltà economiche del Comune che delle loro… vorremmo ricordare all’assessora che moltissime famiglie si trovano a dover lottare ogni mese per mandare avanti una famiglia.
Lo stesso purtroppo vale anche per i commercianti che devono lottare per riuscire a coprire tutti i costi e portarsi a casa un misero profitto… Commercianti che anche quest’anno si vedranno aumentare la TARI, un aumento che colpirà TUTTE LE ATTIVITA’ COMMERCIALI.

Ma cosa volete che ne sappiano loro dei vostri o dei nostri problemi?? Questa gente vive su un altro pianeta e le affermazioni dell’assessora ne sono la riprova….

CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE A RISPARMIARE FINO AL 10% DI TARI

++++ Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo! ++++

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>