Materiale dell’incontro informativo sui fondi europei per Start Up, PMI, Onlus e PA

Accanto all’Europa della finanza e dell’austerity, esistono dei progetti economici molto utili, che però purtroppo non vengono sfruttati adeguatamente dalle nostre aziende e dalle nostre amministrazioni pubbliche.
In Europa infatti, anche in questo caso, sia tra gli ultimi per quanto riguarda la percentuale di utilizzo dei fondi europei. Peggio di noi fanno solamente Bulgaria e Grecia.

L’incontro del 13 Giugno quindi, si prefiggeva quindi di informare i cittadini e gli imprenditori circa questa possibilità di finanziamento per i loro progetti. Troppo spesso infatti ciò che manca è la conoscenza di queste possibilità, e qui la politica ha delle colpe enormi. Un esempio su tutti, a quest’evento erano ovviamente stati invitati tutti gli assessori del Comune di Lodi, così come quelli degli altri comuni della provincia, le associazioni di categoria, ecc… un totale di 300 inviti inviati, ma di istituzioni nemmeno l’ombra… Forse erano tutti già ben informati sull’argomento? I numeri dicono che non è proprio questo il caso, dato che il 40% dei fondi assegnati all’Italia non vengono utilizzati. Allora forse la risposta è che non si adoperano a promuovere i progetti ed aiutare la aziende perchè ritengono più funzionale che un aiuto resti un “favore”, piuttosto che un diritto che spetta agli imprenditori meritevoli.

Il Comune di Lodi, come al solito, non ha perso l’occasione di perdersi nella mischia della mediocrità.

(a breve sarà disponibile il video dell’incontro)

I Fondi Europei

I Fondi Europei si dividono in diretti ed indiretti:

  • I fondi DIRETTI, anche detti fondi comunitari, sono gestiti direttamente dalla Commissione Europea, che ne stabilisce anche i criteri. Con questa tipologia di fondi si finanziano idee e progetti ma non costruzioni fisiche (strade, capannoni, ecc).
  • I fondi INDIRETTI invece finanziano anche progetti che prevedono la costruzione di qualcosa di materiale e “tangibile”. Questi non vengono erogati direttamente dalla Commissione Europea, la quale si avvale di istituzioni locali decentrate, nel nostro caso Regione Lombardia.

L’incontro si è concentrato principalmente sui FONDI DIRETTI. Qui di seguito è possibile consultare e scaricare tutto il materiale proiettato all’incontro.

Download (PPT, 1.01MB)

I programmi dedicati  alle Imprese

Horizon 2020: Programma dedicato a progetti di ricerca e innovazione e sviluppo tecnologico in grado di avere un grande impatto sulle sfide globali.

COSME: Finanzia la Ricerca e l’Innovazione delle Piccole e  Medie Imprese

Strumenti per le PMI

Download (PPT, 1.53MB)

Strumenti utili

www.ted.europa.eu

Banca dati delle gare d’appalto europee, attraverso il quale è possibile presentare preventivi e offerte per la fornitura di beni e servizi a livello europeo. In un contesto di una domanda interna sempre più debole, i mercati europei possono essere un’ottima possibilità per molte aziende.

www.europedirect.regione.lombardia.it

A breve qui pubblicheremo anche gli indirizzi email degli esperti di fondi Europei che si sono offerti per fornire GRATUITAMENTE informazioni e supporto.

Altro materiale

Download (PPT, 942KB)

Download (PPT, 1.47MB)


Download (PPT, 1004KB)


Download (PPT, 1.01MB)

 

 

 

++++ Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo! ++++

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>