Doppio esposto sulle nomine di Savastano

Il MoVimento 5 Stelle di Lodi ha presentato due esposti, alla Procura della Corte dei Conti e all’ANAC, per chiedere chiarimenti in merito alle nomine effettuate dal commissario prefettizio Mariano Savastano.

Abbiamo inviato all’Autorità nazionale anticorruzione e alla Corte dei Conti una segnalazione per contestare tre incarichi assegnati dal Comune di Lodi. Le conferme al centro delle nostre segnalazioni sono quelle dell’addetto stampa Claudio Gazzola, del comandante dei vigili Angelo Di Legge e della dirigente alle politiche sociali Sabrina Massazza.
Si tratta di contratti legati alla durata del mandato del Sindaco, ma a seguito delle dimissioni del Primo Cittadino e l’insediamento del Commissario, i contratti sono stati estesi senza che si procedesse ad una nuova selezione tramite bando.
Con le segnalazioni alla Corte dei conti e all’ANAC chiediamo quindi che vengano vagliate le azioni svolte per l’assegnazione di tali incarichi e che si verifichi che siano in coerenza con le norme vigenti, in particolare il metodo di selezione con cui sono stati scelti gli attuali in caricati.

++++ Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo! ++++

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>