Ferrabini: ecco la proposta del M5S per ristrutturare la storica piscina

Prima dell’interessamento del comitato dei cittadini dell’Oltre Adda e la raccolta firme lanciata dal MoVimento 5 Stelle di Lodi, la volontà del Dott. Savastano di non riaprire la Ferrabini anche per la prossima stagione era stata esplicata in maniera chiara. Solo in seguito alla mobilitazione dei cittadini il commissario ha deciso di aprire le porte alla cittadinanza chiedendo un contributo.

Ben prima della sua richiesta di proposte il M5S comunque si era già attivato per individuare una soluzione, nonostante il Comune di Lodi non ci abbia ancora fornito la documentazione inerente lo stato della piscina.
Scartata l’ipotesi del crowdfunding poiché a nostro avviso è inaccettabile chiedere ai cittadini di pagare di tasca loro la ristrutturazione della piscina dal momento che già pagano una marea di tasse per ricevere in cambio dei servizi, a cui si aggiunge il biglietto per usufruire del servizio, dopo aver vagliato diverse opportunità, abbiamo individuato il progetto “Sport Missione Comune” di ANCI e ICS (Istituto per il credito sportivo) con cui vengono messi a disposizione dei Comuni italiani ben 60 milioni di mutui a tasso zero per la riqualificazione e l’ammodernamento delle strutture sportive.

Il bando sopracitato è consultabile al seguente indirizzo: http://www.lagazzettadeglientilocali.it/pf/articolo/42457/Impianti-sportivi-proroga-dei-termini-per-il-progetto-ANCI-ICS-Sport-Missione-Comune

Forti della validità di tale progetto, proponiamo quindi al Comune di Lodi di sottoporre un progetto di riqualificazione per poter usufruire di questa opportunità. C’è tempo fino al 5 Dicembre per presentare un progetto definitivo. Tempi relativamente stretti, ma fattibili, dato che si tratterebbe di un restauro per cui, a quanto dichiarato dal Comune, esiste già una relazione tecnica con relativi costi per gli interventi necessari. Noi purtroppo questa relazione l’abbiamo chiesta oltre due settimane fa, ma ad oggi non abbiamo ancora ricevuto nulla. Tuttavia, non essendo richiesto un progetto esecutivo per sottoporre la domanda, con un po’ di forza di volontà l’obiettivo appare raggiungibile. Il M5S offre fin da subito la propria disponibilità per aiutare il Comune a raggiungere quest’obiettivo.

Con la nostra proposta il Comune di Lodi potrebbe accedere ad un mutuo a tasso zero, spalmabile in 15 anni, ovvero 40mila euro l’anno. Briciole per un Comune come il nostro che ha un bilancio annuale di oltre 70 milioni di euro e che, fino a pochi mesi fa, era pronto ad indebitarsi per oltre 3,5milioni di euro per il rifacimento dell’Isola Carolina, con un mutuo a prezzi di mercato e non a tasso zero come nel caso da noi suggerito. Caduta la Giunta Uggetti e venuto meno quell’impegno di spesa, appare impossibile credere che non ci sia quindi uno spazio per finanziare il restauro della Piscina Ferrabini.

In ultimo ci preme sottolineare come il bando da noi suggerito è frutto di un protocollo d’intesa firmato il 14 Luglio 2016 da ANCI e Credito Sportivo. Già all’epoca quindi l’ex Sindaco Uggetti, che era anche Presidente proprio del dipartimento di finanza locale di ANCI Lombardia, avrebbe potuto cogliere questa incredibile opportunità per il rilancio della Ferrabini. Perchè non lo ha mai fatto?

Ancora una volta il M5S, come nei casi ad esempio della Ex Cetem, del Consorzio e del Bar Paesaggio, accompagna alla denuncia una proposta, dimostrando la propria apertura e propensione al confronto, laddove l’interlocutore è interessato ad ascoltare.

++++ Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo! ++++

Un pensiero riguardo “Ferrabini: ecco la proposta del M5S per ristrutturare la storica piscina

  • 12 gennaio 2017 in 6:13
    Permalink

    Complimenti !
    Solo questo si può dire.
    Bravi, fatti non parole.
    E……speriamo che venga presa perlomeno in considerazione.
    Grazie per l’impegno, e la competenza , speriamo che i lodigiani la capiscano.
    Gabriele

    Risposta

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>